NEBRASKA dai ragazzi del kursaal

Woody Grant ha tanti anni, qualche debito e la certezza di aver vinto un milione di dollari alla lotteria. Ostinato a ritirare la vincita in un ufficio delNebraska, Woody si avvia a piedi dalle strade del Montana. Fermato dalla polizia, viene ‘recuperato’ da David, figlio minore occupato in un negozio di elettrodomestici. Sensibile al desiderio paterno e dopo aver cercato senza successo di dissuaderlo, decide di accompagnarlo a Lincoln. Contro il parere della madre e del fratello Ross, David intraprende il viaggio col padre, assecondando i suoi capricci e tuffandosi nel suo passato. Nel percorso, interrotto da soste e intermezzi nella cittadina natale di Woody, David scoprirà i piccoli sogni del padre, le speranze svanite, gli amori mai dimenticati, i nemici mai battuti, che adesso chiedono il conto. Molte birre dopo arriveranno a destinazione più ‘ricchi’ di quando sono partiti.

Decidere, in questo preciso periodo storico, di optare per la tecnica del bianco e nero è sicuramente una scelta coraggiosa.
Ma si sa, la fortuna aiuta gli audaci ed Alexander Payne sicuramente è uno di questi.
Il bianco e nero (tecnica difficilissima da rendere) è perfetto ed accompagna meravigliosamente questo road movie in ogni suo passaggio.
La storia è “normale”, nessun colpo di scena, nessuna esplosione,nessuna scopata ma proprio per questo riesce a trasportarti in un tour emotivo fantastico.
Ti trascina minuto per minuto attraverso questo rapporto padre figlio a volte normale, a volte drammatico, a volte comico ma sicuramente straordinario.. Come quello di ognuno di noi alla fine.
Quindi basta imbarcarsi con questo vecchietto alcolizzato seguirlo in ogni sua sbornia, in ogni suo racconto in ogni sua litigata così da lasciarci sfuggire alle volte una lacrima ed alle volte un sorriso per cercare di (ri)scoprire quei valori che ormai consideriamo banali.

 

payne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: